merge between champagne castelnau and nicolas feuillatte

Covid-19 ritarda la fusione tra Champagne Nicolas Feuillatte e Champagne Castelnau

La fusione tra le due case di Champagne doveva avvenire il 24 giugno di quest’anno, ma sarà completata entro dicembre 2021.

Fine 2020 il Centre Vinicole Champagne Nicolas Feuillatte e la Coopérative Régionale des Vins de Champagne – Champagne Castelnau hanno annunciato una fusione. L’hanno descritto come “una partnership impegnata e volontaria che ottimizza le competenze e la presenza che entrambe le entità hanno acquisito nel corso degli anni”.

Attraverso un comunicato stampa, hanno annunciato che, dati i tempi stretti, non ci sarebbe stato spazio per il trattato di fusione come previsto. Doveva essere approvato da entrambi i consigli di amministrazione il 22 e 23 aprile. È stato poi annunciato ieri sera che la fusione sarà completata nel dicembre di quest’anno.

I due principali gruppi cooperativi dello Champagne si è espresso sulla situazione attuale. L’incertezza sull’uscita dalla crisi globale Covid-19 ha reso “estremamente difficile” valutare quanto velocemente le vendite di Champagne in Francia e nel mondo si riprenderanno. È stato quindi deciso di rimandare il progetto alla fine dell’anno.

Alla luce della situazione attuale, è fondamentale che ci diamo il tempo sufficiente per completare questo importante progetto, senza ulteriori pressioni di tempo“, ha detto Véronique Blin, presidente di CV-CNF. “Ritardare l’operazione fino al 31 dicembre è molto più prudente“, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo principale è infatti quello di preparare il futuro con le migliori risorse possibili. Per garantire il successo della fusione delle nostre due strutture”, ha commentato Fabrice Collin, presidente di CRVC.

Non bere e guidare. Divertiti responsabilmente.

 

Unisciti alla comunità su Reddit

Spirits Hunters è una comunità dedicata agli alcolici e al mondo della mixologia. Sentiti libero di parlare del mondo della mixologia e del bartending qui!

Join

Potrebbe anche interessarti