whiskey sour con maracuja - whiskey sour with passion fruit - whiskey sour au fruit de la passion

Il cocktail del weekend: whiskey sour con frutto della passione

Un gusto esotico per un cocktail classico e delizioso come il whiskey sour. Scoprite qui la ricetta del whiskey sour con frutto della passione.

Il cocktail del fine settimana è un whisky sour con frutto della passione. Questa ricetta è di Oscar Simoza, che ha deciso di utilizzare il whisky Gentleman Jack per giocare con l’idea del whiskey sour e di utilizzare il suo frutto preferito, il frutto della passione.

“Queste note mi ricordano le giornate estive che trascorrevo in riva al fiume quando ero più giovane con mio padre”, racconta Simoza a Boston.com nella rubrica Cocktail Club.

 

Il Whiskey Sour

Il Whiskey Sour era tradizionalmente preparato con whisky, succo di limone, zucchero e albume d’uovo, un ingrediente che ammorbidisce il sapore aspro e crea una consistenza più ricca e liscia.

La prima ricetta stampata apparve intorno al 1862 nella famosa “Jerry Thomas’ Bartenders’ Guide”.

Oggi l’uovo è facoltativo e non è raro trovare bar che servono Whiskey Sour senza albumi.

Ma se volete provare l’incarnazione originale della bevanda e introdurre un po’ di proteine nel vostro organismo, provatela.

Se si utilizza l’albume d’uovo, è necessario fare un “dry shake” e agitare tutti gli ingredienti senza ghiaccio prima di agitare nuovamente con ghiaccio fresco. Questo frullato professionale incorpora gli ingredienti in un pacchetto coesivo.

È possibile creare versioni rinfrescanti del Whiskey Sour come quella qui sotto, realizzata dal bartender Oscar Simoza.

Foto di Dannie Sorum su Unsplash

 

Preparare un whisky sour al frutto della passione

Strumenti:

Jigger (2 oz. su 1 oz.)

Scuotitore

Filtro Hawthorne

Colino (bevanda soffice, senza ghiaccio)

Grattugia Microplane

 

Ingredienti

45 ml di whisky

15 ml di whisky alla cannella

22,5 ml di sciroppo di frutto della passione (parti uguali di purea/concentrato di frutto della passione e zucchero bianco)

¾ oz. di succo di limone

3 trattini di amaro di Peychaud

2 chicchi di caffè

Metodo: aggiungere il whisky, il whisky alla cannella, lo sciroppo di frutto della passione, il succo di limone e l’amaro di Peychaud nel contenitore per shake (preferibilmente aggiungere prima lo sciroppo di frutto della passione perché si attaccherà al jigger).

Chiudere i barattoli e iniziare ad agitare.

Filtrare due volte in un bicchiere da coupe (utilizzare i colini Hawthorne e i colini a setaccio).

Ricoprire con due chicchi di caffè grattugiati.

Gusto!

 

Non guidare sotto l’effetto dell’alcol. Bevete con moderazione.

Unisciti alla comunità su Reddit

Spirits Hunters è una comunità dedicata agli alcolici e al mondo della mixologia. Sentiti libero di parlare del mondo della mixologia e del bartending qui!

Join